domenica 16 gennaio 2022

 

 

STATISTICHE

ESTRAZIONI

PREVISIONI

CHI CI AZZECCA

BOLLETTINI

LOTTO LIMKS

SOGNI E SMORFIA

 

Approfondimenti su : 

SISTEMI

PROGRESSIONI

RITARDI

METODI


 INTERPRETA UN SOGNO

 GLI ULTIMI BOLLETTINI

LottoConsult sospende ed elimina alcune pagine e sezioni e limita le attività.

per il 10eLotto un Doppio Oro e nuove tabelle premi.

Ritenuta all'8% sulle vincite Lotto e 12% per Superenalotto e C.

Ancora Terno Antoniotti

il Nuovo SiVinceTutto

Stop ai giornali Lotto

il Nuovo SuperEnalotto

Terno Secco per Stellato

i Giornali NON Reperibili

Terno Secco di Antoniotti

 PROFESSIONISTI & C.

  LOTTOLOGIA

  RICEVITORIE

  UTILITY


bollettini & news

13% scampato, anzi no

in data:02/08/2007   Non ancora certi di aver scampato il pericolo del 13% che subito ci riprovano con il 9%

Appena pochi giorni fa pareva rientrato l’allarme sul vergognoso emendamento che intendeva innalzare la trattenuta sulle vincite del Lotto dal 6% al vertiginoso 13%. Il Governo allora, sotto la tempestiva e decisa pressione esercitata da FIT (Federazione Italiana Tabaccai), dalla carta stampata del settore Lotto e anche dei giocatori e gli appassionati informati sui fatti, aveva annunciato ed assicurato la cancellazione della scandalosa maxi trattenuta fiscale.
Ricordiamo che tale salasso era stato proposto in origine da una minoranza politica, che forse odia il Lotto, successivamente ritirato dal Governo, ma poi fatto proprio dall’Opposizione, al solo scopo evidente di essere contrari “a prescindere” senza badare alle conseguenze.

E’ notizia fresca inoltre (Fonte: Agicos e La Settimana del Lotto) che le Commissioni Affari Costituzionali e Difesa del Senato hanno progettato di coprire gli indennizzi per “le medaglie al valore di prigionieri di guerra e vittime delle stragi durante il secondo conflitto mondiale” con una ritenuta unica del 9% sulle vincite al Lotto. Ora, con tutto il rispetto per i nostri combattenti ed i nostri caduti, questa è un’altra indecente proposta tura-falle, che purtroppo non crediamo l’ultima.
E’ appropriato dire che Lor Signori, tra Camera e Senato, continuano a dare i numeri e sono sempre alla ricerca di tassazioni volte a coprire indennizzi o agevolazioni, non mancando mai di rivolgere i ghiotti sguardi sul Gioco del Lotto.
Fatto sta che il Lotto sta da tempo camminando su un campo minato, ma non solo, sotto il tiro incrociato sia di Governo che di Opposizione.
E’ infatti palese che per qualunque schieramento simpatizziamo questo ci ripaga con poderose spallate al nostro gioco preferito.

 

Autore: DataDraw


| disclaimer - copyright - autore | collabora - suggerisci - segnala | inserzioni - advertising - pubblicità | home page |